Che l’abito non faccia il monaco, non è un detto sempre vero, soprattutto quando parliamo di abbigliamento da lavoro, nello specifico, dell’abbigliamento personalizzato in hotel per fare branding. Infatti, secondo le ricerche di settore, indossare una divisa renda riconoscibile il ruolo di chi lo indossa, è molto importante. Il nostro cervello infatti necessita di “scorciatoie  cognitive”  che servono a semplificate l’enorme flusso di dati con i quali si entra in contatto giornalmente, e l’abbigliamento personalizzato, svolge anche questa funzione soprattutto per il personale che opera in un hotel.

Pertanto, la riconoscibilità è un fattore indispensabile per il personale di un hotel e quando poi si tratta di business entrano in gioco molti altri fattori che fanno dell’abbigliamento personalizzato un ideale strumento di promozione e marketing. Una divisa elegante, per quanto riguarda un hotel, con il logo stampato o ricamato, serve a veicolare il nome dell’hotel e, cosa più importante, si fissa con maggiore facilità  nella mente dei clienti. Altro fattore da considerare è quello della credibilità, la “divisa” permette anche di interpretare un ruolo e permette alle azioni di assumere importanza. Chi non ha mai pronunciato la frase: “Voglio parlare con il direttore!”.

Attraverso l’abbigliamento personalizzato in hotel, è possibile trasmettere i valori chiave dell’hotel  in ottica di personal branding, gestendo nel miglior modo, tutte quelle azioni che contribuiscono a rafforzare il brand.  La divisa personalizzata, serve a “fissare” nella mente dei clienti dell’hotel un’immagine ben precisa, basata sulla fiducia e consolidando di una serie di valori positivi ( correttezza, serietà ecc…). L’identità visuale può essere sviluppata anche mediante la personalizzazione del logo o di un colore di riferimento.

Se vuoi fare branding in hotel attraverso l’abbigliamento personalizzato, devi optare per abiti sempre professionali, senza mai prenderti gioco del buon gusto. In quest’ottica, non dobbiamo dimenticare che l’abbigliamento personalizzato può essere visto e considerato come “packaging”. Ovviamente non bisogna eccedere, ma attenersi sempre ad un certo rigore e ad un certo stile. L’aspetto di ogni dipendente, deve sempre legarsi alla proposta dell’hotel e soprattutto deve essere in linea con il proprio target. Immaginiamo pertanto come possa essere differente l’abbigliamento personalizzato di un hotel per famiglie, rispetto a quello di un Grand Hotel a 5 stelle che ospita manager, industriali, politici.