Tutte le audioguide d’Italia

Tutte le audioguide d’Italia

23 Agosto 2016 Off Di Raffaella Pagnotto

I protagonisti di ultima generazione degli itinerari culturali d’Italia, dei musei d’Italia, dei musei di Roma e dei musei vaticani? Le audioguide, gli straordinari strumenti che consentono la riproduzione e l’ascolto di audio registrati recanti una descrizione, in genere consistente in informazioni relative a monumenti, Chiese e attrazione turistiche oggetto di visita da parte dei turisti.

Cosa occorre per goderne? Nessuno potrebbe credervi: un piccolo dispositivo elettronico portatile e delle semplici cuffiette, piccole nelle dimensioni ma grandi nella valenza, delle vere e proprie guide personali sempre al nostro fianco, che ci consentono di conoscere tanti luoghi.

Le informazioni turistiche oggi si fanno multimediali

La tecnologia, che in mille modi ha invaso la nostra vita di tutti i giorni aiutandoci nella risoluzione di tanti problemi quotidiani, non poteva certamente non andare ad impattare in maniera significativa anche sul mondo dei viaggi e delle vacanze, semplificando ed ottimizzando la possibilità, per tutti gli operatori, di ottenere risultati apprezzabili anche in questo settore.

Grazie agli strumenti che la tecnologia ci ha messo a disposizione, ci è reso oggi possibile assolvere in tutta comodità e sicurezza a tanti aspetti dell’organizzazione delle nostre vacanze e dei nostri viaggi: dalla prenotazione dell’alloggio all’acquisto dei biglietti di aerei o dei treni, dalla scelta dei ristoranti alla prenotazione di un taxi. A questo va ad aggiungersi oggi, per chi intenda visitare musei di Roma o diversi itinerari di Roma, la possibilità di avere a portata di mano – nel vero senso del termine – uno strumento utile alla conoscenza di tutte le informazioni afferenti l’attrazione di interesse storico-artistico visitata.

Pensiamo a quale vantaggio possa scaturire dall’utilizzo di una audioguida per il Colosseo o di una audioguida per i musei vaticani. Questi prodotti di assoluta avanguardia ci consento di esplorare città e luoghi d’arte nella massima libertà.

Le audioguide sono dei veri e propri “aiutanti” che ci permettono di scoprire città e luoghi d’arte ascoltando le spiegazioni nelle cuffie stesse.

La grande utilità delle audioguide per i musei

Soprattutto per le visite di musei, di siti di turismo culturale e di centri storici, le audioguide si rilevano ormai insostituibili, soprattutto per tutti coloro che preferiscono muoversi liberamente ascoltando la narrazione audio divisa in tracce attraverso una cuffia.

Uno dei grandi vantaggi correlati all’utilizzo di questi strumenti è quello di eliminare guide cartacee, appunti o quant’altro un tempo ci necessitava per permetterci di conoscere ed avere notizie su ciò che stavamo vedendo.

Grazie al contestuale utilizzo delle app, le audioguide suggeriscono diversi itinerari: le audioguide Colosseo, le audioguide Musei Vaticani, le audioguida Roma, le audioguide turistiche hanno valorizzato gli itinerari culturali d’Italia ed i musei d’Italia, visto che essi oggi possono essere visitati con la massima autonomia ascoltando con tranquillità la storia del posto e tutti gli eventi.

L’audioguida ha l’obiettivo di offrire un’esperienza di visita unica nel suo genere: tramite strumenti multimediali vengono divulgati contenuti sempre aggiornati e di piacevole ascolto.

Davvero grandioso.

L’audioguida rappresenta lo strumento maggiormente multimediale e iper-didattico che la visita delle realtà culturali del nostro paese, nel settore turistico, possa aver mai conosciuto.